martedì 13 febbraio 2018

Come scrivere una Social Media Policy aziendale per Facebook




Chi coinvolgere

Nel redigere il testo di  una Social Media Policy che risulti costruita a “regola d’arte” e, pertanto, sia chiara ed efficiente, è necessario coinvolgere tutti i rappresentanti dei diversi dipartimenti aziendali, come abbiamo visto nell’articolo "La Digital Transformation e le Risorse Umane".

Nella lista che ho redatto inserirei, a questo punto del processo, anche il Responsabile del Customer Service e del Management.

Non bisogna dimenticare poi il coinvolgimento di un legale per avere un parere da un punto di vista giuridico sulla redazione del testo ed assicurarci che la nostra presenza online, ed in particolare sui social media, sia perfettamente conforme alle leggi in materia.


Perché tutto questo?

mercoledì 7 febbraio 2018

Social HR: le potenzialità di Facebook



Facebook è un social media che permette agli utenti di attivare un profilo personale, connettersi ai loro amici, essere al corrente di ogni loro aggiornamento, usare applicazioni, scambiare messaggi privati, mettere “mi piace” a prodotti, aziende e a cause umanitarie.

Del resto… chi non conosce Facebook? Chi non è su Facebeook?
I nostri amici sono su Facebook, i nostri familiari sono su Facebook, i nostri parenti sono su Facebook, i nostri colleghi sono su Facebook, i nostri insegnanti sono su Facebook.
Manca solo che vadano su Facebook il nostro gatto o il nostro cane e abbiamo completato il cerchio.

Quindi avrai capito che oggi giorno è letteralmente impossibile non essere su Facebook sia come persona che come professionista o azienda.

Cerchiamo adesso di capire se Facebook è un amico o un nemico delle Risorse Umane, cioè se è utile o dannoso  per la loro attività.

giovedì 1 febbraio 2018

Digital Transformation: LinkedIn per le Risorse Umane



In tutto il mondo vi sono più di 500 milioni di utenti registrati su LinkedIn, di cui 10 milioni in Italia. Lo sapevi?