domenica 17 novembre 2019

Sovraccarico cognitivo e gamification



Abbiamo parlato di gamification, di che si tratta e del suo utilizzo nelle aziende per alleggerire la noia e la stanchezza prodotte dalle azioni ripetitive.
Con piacere abbiamo notato come là dove è stato sperimentato abbia prodotto risultati positivi: ha fatto lavorare con maggiore attenzione e motivazione e ha diminuito in modo significativo gli errori.
In fondo non è un mistero che quando siamo stanchi e affaticati dimentichiamo le cose, facciamo errori e decidiamo di “staccare” per evitare di combinare altri guai sul lavoro o in famiglia.
Questo perché in questi casi il nostro cervello va in tilt, si trova in situazione di sovraccarico, che solitamente viene detto “Sovraccarico Cognitivo”.

domenica 10 novembre 2019

Esempi di una Gamificazione di successo



Nell'articolo precedente abbiamo visto cos’è la gamification, a cosa serve e quali sono le sue caratteristiche principali, caratteristiche che spiegano la sempre maggior diffusione del suo utilizzo nelle dinamiche di e-learning e della formazione a distanza. 

sabato 2 novembre 2019

La gamification diventa uno strumento di engagement



Il 2020 sarà caratterizzato da diversi trend trainati senza dubbio dallo sviluppo sempre più rapido della tecnologia. L'intelligenza artificiale, la realtà aumentata e più in generale la Digital Transformation cambieranno per sempre il modo di fare impresa e di comunicare sia verso l'esterno - i consumatori - che verso l'interno - i dipendenti.
Un aspetto interessante che porta con sè questo cambiamento è l'uso della gamification, non solo per coinvolgere i consumatori, ma anche, per l'appunto, il pubblico interno dell'azienda, i dipendenti. Vediamo insieme di cosa si tratta.